con Eric Hubert – Beach Boy Nosy Be - Tel : +261 32 43 812 03

Destinazione: Nosy Fanihy & Nosy Sakatia
Durata: giornata intera
Pranzo incluso:
Servizio transfer: sì (se necessario)
Attrezzatura consigliata: crema solare, telo da spiaggia, ciabatte, maschera e pinne

Descrizione del tour:
La prima tappa è Nosy Fanihy, chiamata l’Isola dei Coralli. A seguito di un ciclone, questa piccola isola è stata ricoperta dai resti della barriera corallina, sbiancati dal sole, e dalle conchiglie portate dal mare.

Durante la sosta potrete fare il bagno o rilassarvi sotto l’ombrellone. I fondali intorno all’isola sono ideali per fare snorkeling. In questa zona sono particolarmente presenti i coralli dalle punte azzurre, che colpiscono per i loro colori vivaci, oltre a una fitta popolazione di pesci. Per chi desidera esplorare la parte rocciosa dell’isola, passeggiando lunga la costa è possibile ammirare gli scogli di origine vulcanica, dalle forme insolite e suggestive.

L’isola è frequentata inoltre dalle sterne, piccoli uccelli simili ai gabbiani dal piumaggio nero e grigio, che allietano l’atmosfera con la loro presenza.

Il pranzo è servito all’ombra nell’area ristorazione dell’ampia spiaggia di Nosy Sakatia. Per maggiori informazioni sui nostri pranzi, potete consultare la pagina dedicata.

La spiaggia di Nosy Sakatia è di una bellezza che stordisce: qui si sente solo il rumore dell’onda sul bagnasciuga, e si resta abbagliati dal riflesso del sole sull’acqua e sulla sabbia dorata. Alcuni alberi portati dal mare rendono il luogo ancora più suggestivo. Anche qui è possibile fare il bagno.

Dopo pranzo, il nostro viaggio prosegue verso una baia protetta, raggiungibile in barca, dove potrete nuotare fianco a fianco con tartarughe marine, che si raccolgono in questa zona di acqua bassa per brucare le alghe sul fondale. Sono consigliate maschera e pinne!

Fermer le menu
commodo ut justo quis elit. mattis risus. ultricies mattis elit. eget